Vuoi ricevere un preventivo per avere i dati dei comuni e degli enti pubblici?
migliaia di dati (email, telefoni, fax, sitiweb, coordinate geografiche, localita e frazioni, etc etc)
Per averli chiedi un preventivo
Spazio informativo e pubblicitario
.. la tua PUBBLICITA' su www.guidacomuni.it ..
.. Hai selezionto il ..
Comune di:
.. Cavallino treporti ..


.. Dati Informativi ..

Provincia:

Venezia

Regione:

Veneto

Zona Geografica:

Italia Nord-Orientale

Tipo di Territorio:

pianura litorale

Sito Web:

http://www.comune.cavallinotreporti.ve.it/

.. Storia ed informazioni ..

pagine 3
..... >

La pesca in barena
Il lavoro del pescatore consiste principalmente nel calare le reti e tirarle su per estrarne il pescato. L’arte consiste nel saper esattamente quali sono i luoghi dove sta il pesce e quale sarà la strada che farà, muovendosi con le maree. Il pescatore sa tutto questo, e cala le sue reti, i cogòli, fissandoli con le palìne. Avvicinarsi alle reti con la barca è un’autentica arte di barena: qui non vale il motore: si usa soltanto il remo e il palo, aiutandosi poi con la palina che tien fissa la rete.Si estrae quindi dall’acqua la coda del cogòlo e la si svuota nella cassetta apposita che ci si porta in barca.


Sperando sempre che il pesce ci sia, e che nessuno sia passato nottetempo, a rubare le prede delle reti altrui o, peggio ancora, a sfondarle con il remo. Non è naturalmente finita qui. Bisogna svuotare l’acqua finita nella cassetta con i pesci, ed eliminare quelli troppo piccoli per essere venduti. Vengono ributtati in acqua, e si spera di riprenderli quando saranno più grandi.
Una seconda, più accurata selezione si farà più tardi, a pesca conclusa.

La giornata del pescatore non ha orari fissi: può concludersi prima di mezzogiorno come a pomeriggio inoltrato. Dipende dal pesce, dal tempo, dalle maree, dal vento. Finito il lavoro,.... continua

.. Contattare Metropolis ..
Tel. +39.02 9068421 - e-mail: loris.loschi@guidacomuni.it
Le informazioni qui presenti sono tratte dai siti web del comune trovati in rete