Vuoi ricevere un preventivo per avere i dati dei comuni e degli enti pubblici?
migliaia di dati (email, telefoni, fax, sitiweb, coordinate geografiche, localita e frazioni, etc etc)
Per averli chiedi un preventivo
Spazio informativo e pubblicitario
.. la tua PUBBLICITA' su www.guidacomuni.it ..
.. Hai selezionto il ..
Comune di:
.. Cagliari ..
.. Dati Informativi ..

Provincia:

Cagliari

Regione:

Sardegna

Zona Geografica:

Italia Insulare

Tipo di Territorio:

pianura litorale

Sito Web:

http://www.comune.cagliari.it

.. Schede di Monumenti Arte Cultura Altri SITI Natura ..

Santuario di Bonaria

CHIESA E CRIPTA DI SANT_A

CATTEDRALE DI SANTA MARIA

CHIESA E CRIPTA DI SANT_E

BASILICA DI SAN SATURNINO

CASTELLO DI S. MICHELE E

.. BASILICA DI SAN SATURNINO ..

Tipo:

Chiesa

epoca:

Barbarobizantino

stile:

Indirizzo:

Piazza Santi Cosimo e Damiano

Telefono:

Email:

Sito Web:

Clicca qui per il sito

Orari:

.. Descrizione ..

BASILICA DI SAN SATURNINO

I primi documenti che citano la chiesa risalgono agli anni 533-34 d.C., e gli storici ritengono che la basilica esistesse giÓ all'epoca. L'impianto a croce greca con cupola centrale risale a questo periodo, mentre sono dell'XI sec. le tre navate con copertura a botte. L'area circostante, oggetto di scavi archeologici, ha restituito numerose sepolture di etÓ romana e paleocristiana.
Nel 1089: il giudice di Cagliari Costantino Cosimo Salusio II de Lacon- Gunale fece dono della basilica ai monaci benedettini di S. Vittore di Marsiglia che vi istituirono la sede del priorato sardo dell'Ordine e ne ristrutturarono la chiesa secondo modi protoromanici.
Nel 1300: dopo l'assedio catalano fu gravemente danneggiata, cadde del tutto in rovina un secolo dopo. Venne restaurata nel 1484.
Nel 1614: hanno inizio gli scavi per la ricerca "de los cuerpos santos", per volontÓ dell'arcivescovo Francisco Desquivel.
Nel 1669: fu in gran parte smantellata per ricavarne materiali utili alla ristrutturazione della cattedrale di Cagliari.
Nel 1714: concessa alla corporazione dei Medici e degli Speziali, fu reintitolata ai Santi Cosimo e Damiano.
Nel 1943, dopo i bombardamenti, furono necessari nuovi interventi; chiusa dal 1978 Ŕ riaperta al pubblico dal 1996.

.. Contattare Metropolis ..
Tel. +39.02 9068421 - e-mail: loris.loschi@guidacomuni.it
Le informazioni qui presenti sono tratte dai siti web del comune trovati in rete